Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
14 dicembre 2010 2 14 /12 /dicembre /2010 09:50

Julien alla Merella

 

 

 

 

Di ritorno a Bourges, davanti all'hotel Jacques Coeur, eccoci di fronte alla Mérelle di Compostella, ed alla tavola XXVIII dell'edizione originale di I Misteri delle Cattedrali, che costituisce senza dubbio uno dei capolavori, questa volta firmato , di Julien Campagne.

 

Nella sua opera, Fulcanelli commenta molto succintamente questo motivo: "La Mérelle di Compostella, sulla quale avremmo molte cose da dire, serve, nella simbolica segreta, a designare il principio Mercurio, chiamato anche Viaggiatore o Pellegrino. Essa è portata misticamente da tutti coloro che intraprendono il lavoro e cercano di ottenere la stessa (compos stella). Nulla di sorprendente, allora, che Jacques Coeur abbia fatto riprodurre, all'ingresso del suo palazzo, l'icona peregrini così popolare presso i soffiatori del Medioevo".


 

A proposito dei cassoni dell'hotel Lallemant, nella stessa città, precisa semplicemente, nello stesso libro: "Un'ampia conchiglia, la nostra merella...". C'è qui visibilmente un'allusione alla conchiglia san Giacomo, cara a Jacques Coeur, per delle ragioni evidenti. Fulcanelli, nelle sue Le Dimore Filosofali, ritornerà sulle "conchiglie del genere pegno, o merelle di Compostella". 

 

A proposito dell'iniziato Louis d'Estissac, già menzionato, insiste di nuovo sulle materie iniziali, di cui una "acquea e fredda, sostanza passiva (è) rappresentata sotto l'aspetto di una conchiglia marina, che i filosofi chiamano merella, madre della luce". 



Esistono pochi ritratti di Jacques Coeur. So che Joëlle Oldenbourg, ne cerca uno che sarebbe autentico. al di sopra della conchiglia san Giacomo che abbiamno appena comemntato seguendo Fulcanelli, eccone uno, scolpito nella pietra. Colui che figura qui sotto lo è forse di meno.



   



ARCHER

 

 

 

[Traduzione di Massimo Cardellini]

 

 

Data del post originale: sabato 6 maggio 2006

 

 

 

LINK al post originale:

Julien Champagne à la Mérelle

 

 

 

© JULIEN CHAMPAGNE

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Jean Julien Champagne ed il suo ambiente socio-culturale
  • Jean Julien Champagne ed il suo ambiente socio-culturale
  • : Divulgazione degli aspetti della vita, degli ambienti conosciuti, delle personalità frequentate e dell'arte di Jean Julien Champagne, uno dei membri dell'ambiente in cui operò Fulcanelli, il più celebre alchimista del XX secolo.
  • Contatti

Link