Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
15 maggio 2012 2 15 /05 /maggio /2012 07:00
Champagne nascendo


Cosy Ray mi propone una riproduzione di un piccolo quadro su legno, visto anch'esso negli Stati Uniti, intitolato Nascendo Quotidie Morimur, titolo che ci rinvia alla massima di Seneca recentemente evocata a proposito del castello di Terre Neuve al post Julien Champagne camminante.

Anche qui l'ermetismo è evidente, e e vorremmo saperne di più sull'autore di questo quadro e la sua storia.

"Morte, dov'è la tua vittoria?", dice l'Ecclesiaste. La risposta data qui è evidente, se questa vittoria esiste essa risiede nella vita data e nel fatto che essa si perpetua.

 

Stranamente, Cosy Ray mi interroga allo stesso tempo su M. Lemoine, pittore "di grande talento", che avrebbe fornito a Fulcanelli e Julien Champagne le prime foto e i primi disegni della croce ciclica di Hendaye, sulla quale, bisogna sperare, saremo portati a tornare.

 

Il nostro informatore di prima mano sembrava essere ben informato in questo caso su Jules Boucher, che già abbiamo incontrato.

 

Questo signor Lemoine è soprattutto evocato nei libri di Jay Weidner e Vincent Bridges, The mysteries of the great cross at Hendaye (Destiny Books, 2003) e di Axel Brücker, Fulcanelli et le mystère de la croix d'Hendaye (Séguier, 2005).

Non è questione del suo cognome. I primi ne deducono uno pseudonimo, che aggiungerei io potrebbe nascondere un certo Julien Champagne, ma non ho ancora letto che il secondo libro, le sue fantasie in materia di cognomi a parte, sarebbe ricorsa a questo tipo di dissimulazione del suo patronimico.

Brücker da parte sua nota semplicemente che questonome è un colmo, e sembra riprendere a suo conto le allegazioni di Jules Boucher, che situano Lemoine nel circolo di Fulcanelli, Champagne, Canseliet...

 

Penso da parte mia che non si dovrebbe sottovalutare la capacità di affabulazione di Jules Boucher, soprattutto in questa storia.

Cosy Ray infine sembra aver trovato un cognome a questo signor Lemoine. Mi aspettavo vagamente da buon o pessimo cabalista ciò che si chiama, come il "friar" dallo stesso nome (Bacon).

Ma no, si tratterebbe di André Lemoine... C'è davvero un pittore André Lemoine, che apparentemente Weidner e Bridges non hanno saputo scoprire. Nato nel 1894, era pittore ufficiale della marina.



ARCHER

 

 

 

[Traduzione di Massimo Cardellini]

 

 

LINK al post originale:

CHAMPAGNE NASCENDO

 

 

 

© JULIEN CHAMPAGNE

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Jean Julien Champagne ed il suo ambiente socio-culturale
  • Jean Julien Champagne ed il suo ambiente socio-culturale
  • : Divulgazione degli aspetti della vita, degli ambienti conosciuti, delle personalità frequentate e dell'arte di Jean Julien Champagne, uno dei membri dell'ambiente in cui operò Fulcanelli, il più celebre alchimista del XX secolo.
  • Contatti

Link