Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
3 settembre 2009 4 03 /09 /settembre /2009 19:16



Da san Giacomo a Champagne


Colpisce il fatto che i soli disegni di Julien Champagne che nelle due opere di Fulcanelli (Il Mistero delle Cattedrali e Le Dimore Filosofali) non hanno attinenza con monumenti francesi siano tratti da opere britanniche.

Champagne, o piuttosto Fulcanelli, che cita altre costruzioni europee, ma non le ha fatte disegnare da Julien, aveva con i nostri vicini d'oltre Manica una relazione privilegiata?

Sia quel che sia, ecco, presa in prestito da Le Dimore Filosofali, una molto bella tavola di Champagne, che reca il numero XX.

Essa rappresenta una statua di San Giacomo il Maggiore che si trova nell'abbazia di Eestminster, a Londra, di cui una stampa del XIX secolo, che l arappresenta in una visione d'insieme esterna, è riprodotta qui sotto.

Fulcanelli, qualificando da parte sua nel suo testo questa statuetta come "opera magistrale del XIV secolo", aggiunge che essa "ci mostra san Giacomo rivestito del mantello, la cornamusa al fianco, con in capo un ampio cappello adornato da una conchiglia.

Regge nella sua mano sinistra il libro chiuso, avvolto in un panno a mo' di astuccio. Soltanto il bastone su cui si appoggiava con la mano destra è sparito".

Per Fulcanelli, questo libro chiuso è il "simbolo parlante del soggetto di cui si servono gli alchimisti e che essi portano con sé alla partenza". Di quale partenza si tratta, di fatto?

Ma della partenza del loro pelegrinaggio igneo, di cui quello di san Giacomo è sicuramente un'allegoria. L'arrivo a Compostella implica anche, dixit Fulcanelli, "l'acquisizione della stella".



Ecco ad ogni modo un'altra rappresentazione del nostro santo pellegrino, molto simile alla prima perché questa magnifica statuetta in legno è datata dagli esperti al 1500 circa e sarebbe originaria del Sud della Germania.


Hampel-auctions catalog







ARCHER




Post originale datato Sabato 4 marzo 2006

[Traduzione di Massimo Cardellini]

LINK al post originale:
DE SAINT JACQUES A CHAMPAGNE 

 

© JULIEN CHAMPAGNE

 

Condividi post

Repost 0

commenti

Presentazione

  • : Jean Julien Champagne ed il suo ambiente socio-culturale
  • Jean Julien Champagne ed il suo ambiente socio-culturale
  • : Divulgazione degli aspetti della vita, degli ambienti conosciuti, delle personalità frequentate e dell'arte di Jean Julien Champagne, uno dei membri dell'ambiente in cui operò Fulcanelli, il più celebre alchimista del XX secolo.
  • Contatti

Link